Philipp Plein Milano Man – S/S 2020

Stile rock ed ambientazione post-apocalittica alla Mad Max. Lo stilista tedesco, che da sempre esprime una radicata anima musicale, ha ribattezzato la sua sfilata-evento Monsters of Rock.

Monster trucks, bande di guerrieri della strada e ciclisti in fiamme. Questa è l’ambientazione con la quale il quarantunenne torna a Milano nel ventesimo anniversario del brand e, davanti a 6.000 persone, presenta la propria idea di Primavera/Estate 2020.

Una rappresentazione perfetta del DNA del marchio e dello stile Plein. Immancabili i completi da motociclista in pelle lavorata con patch loggati o giacche in denim e sneaker fluo. Un tripudio di loghi e simboli Plein, patches e inserti multi-color arrichiscono il denim. Per le donne abiti metallizzati, spalle oversize e giubbotti da motociclista accompagnati da abiti fluidi e lunghi fino al pavimento. Una collaborazione esclusiva con le leggendarie icone dello shock-rock Kiss aggiunge ancora più energia e autorevolezza alla collezione.

Il logo ufficiale della band appare infatti su toppe, t-shirt ed abiti. Anche i modelli e le modelle sono truccati meravigliosamente come la band dei Kiss.